banner roma sede centrale

Marco Aquini

 

Oggi, all’età di 60 anni, ci ha lasciato Marco Aquini.

Il nostro affettuoso saluto a colui che, fin dalla sua costituzione, è stato una delle colonne portanti della nostra ONG e che - con il suo lavoro umile, sobrio e competente - ne ha seguito, via via l'affermazione e gli sviluppi, fino all'ultima Assemblea la scorsa primavera.

 

 Pioniere. New Humanity era nata da qualche mese, quando nel 1987, ad appena ventotto anni, Marco viene eletto Segretario Generale della stessa ONG. "Era un giovane semplice, discreto e dotato di una profonda umiltà - cosí ricorda Virginio Grillo allora Presidente del Collegio sindacale - e si tratta di caratteritische che manterrà per tutta la sua vita."

Giovani e Solidarietà. Tra i pionieri anche dell’ONG Azione Mondo Unito (AMU) ed in seguito Segretario Generale fino al 1996 e quindi responsabile del Movimento Giovani per un Mondo Unito fino ai primi anni 2000, Marco ha avuto modo per lunghi anni di seguire e guidare inoltre le due realtà che ispirano il contributo di New Humanity a livello internazionale, rispettivamente nell’ambito della solidarietà internazionale e dei giovani.

Diritti Umani. Marco è stato un timoniere accorto di New Humanity, mettendo a frutto la sua competenza in particolare nell'ambito delle organizzazioni internazionali e dei diritti umani, fino a questi ultimi anni nei quali ha seguito il lavoro che l'ONG sta svolgendo per arrivare ad una Dichiarazione sul diritto umano alla solidarietà internazionale.

Mite ed operatore di pace. “In oltre dieci anni di lavoro insieme – ha sottolineato la Prof. Esther Salamanca, esperta di New Humanity per il Diritto alla solidarietà internazionale – con la sua serenità, il suo ascolto attento, la sua disponibilità e soprattutto la sua carità, Marco è sempre stato come un faro acceso su un oceano difficile da navigare.”

Un fratello su cui contare. “Questo era Marco – le fa eco Chantal Grevin, rappresentante principale di New Humanity a Parigi - capire il problema ed attivarsi per trovare una soluzione, puntando all’essenziale con pacatezza e bontà. Sono più anziana, ma per questo l’ho sempre visto come fratello maggiore.”

Nel quotidiano. “Ho incontrato Marco quanto ero ancora studente ed è stato grazie a lui che ho continuato a lavorare per New Humanity – ricorda Davide Bilardi, esperto di New Humanity per i Diritti Umani – tuttavia, oltre ad essere un grande esperto in molto ambiti, la cosa che più colpiva era vederlo nel quotidiano: mi sorprendeva ogni volta che lo andavo a trovare vedere con quale cura materna si prendesse cura di tutta la comunità di focolarini con la quali abitava.

“Sia il vostro parlare: «Sì, sì», «No, no»” (Mt 5,37). Indubbiamente, senza grandi proclami, ma con grande dedizione, Marco ha incarnato bene queste Parole del Vangelo che Chiara Lubich – fondatrice del Movimento dei Focolari e di New Humanity – gli aveva “affidato” come la Parola che potesse illuninare in maniera speciale l'agire della sua vita.

Il rapporto continua. Come ricordava egli stesso in occasione dei funerali della sorella: "Con quelli che hanno raggiunto il paradiso possiamo continuare ad avere un rapporto simile a quello che avevamo sulla terra, anche più intenso. Se accettiamo con gioia la separazione dalle persone amate, l'unità con loro sarà totale in qualsiasi punto della terra".

Grazie Marco! Pur nel dolore del distacco, queste parole esprimono bene il nostro sentire comune di noi tutti. Continuiamo a lavorare insieme per la fratellanza universale!

 

L'omaggio di altre realtà per le quali Marco ha lavorato e collaborato:

Angelcum - Prof. Marco Aquini

Cittànuova - Ciao Marco

Messagero Veneto - Volontariato in lutto, addio a Marco Aquini

AMU - Un amico e una forza per AMU: Marco Aquini

Economia di Comunione - Grazie Marco, da tutta l'EdC

AFN - Marco Aquini, il grazie di tutti noi

 

 

  • Simple Item 3
  • Simple Item 4
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4

Contatti

contatti Scrivici

Trovi qui i nostri contatti

sitemapMappa del sito

vedi la struttura del sito per trovare quello che cerchi

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. Chiudendo questo banner, o continuando la navigazione, accetti le nostre modalità per l’uso dei cookie. Nella pagina dell’informativa estesa sono indicate le modalità per negare l’installazione di qualunque cookie.