banner attivita eventi

Il 2016 di New Humanity: Un anno di eventi all'insegna della fraternità

Il 2016 di New HumanityÉ stato un 2016 particolarmente ricco di attività quello che New Humanity ha appena archiviato.

Augurando a tutti voi un altrettanto positivo 2017, vi invitiamo a ripercorrere con noi gli eventi che hanno maggiormente caratterizzato l'anno appena trascorso, consultando la pagina delle nostre attività aggiornata al 2016.

Attività & eventi

Bruxelles: N.H. alla presentazione dell'Indice sulla libertà di educazione

9 novembre 2016, Bruxelles

NH at Presentation of Education IndexTomaso Comazzi ha partecipato a nome di New Humanity alla presentazione del rapporto mondiale relativo all'indice sulla libertà di educazione 2016, presentato da Antoine Renard, Presidente della Federazione delle Associazioni Cattoliche per la Famiglia in Europa (FAFCE); Alfred Fernandez, Direttore Generale dell'ong OIDEL; Ignasi Grau, rappresentante ufficiale della stessa ong.

Maggiori informazioni sull'indice sulla libertà di educazione

Leggi tutto...

Querétaro: Due giovani di N.H. al 6° Forum delle ONG partner dell'UNESCO

"Ci impegnamo a vivere la Regola d'oro"

Querétaro (Messico), 3-4 Novembre 2016

NH Messico 5 revisedNancy Avila e Abraham Arzola, due Giovani per un Mondo Unito - sezione giovanile di new Humanity- hanno rappresentato tale ONG durante i lavori del sesto forum internazionale delle ONG in paternariato ufficiale con l'UNESCO che aveva per tema "dalla promozione alla costruzione della pace con le ONG".

Davanti ai rappresentanti di 50 ONG, i due giovani messicani hanno presentato le varie attività e progetti che i Giovani per un Mondo Unito promuovono in tutto il mondo per la promozione della pace.

Leggi tutto...

Monaco di Baviera: 300 Movimenti Insieme per l'Europa

Quarto convegno del cammino ecumenico di "Insieme per l'Europa"

Monaco di Baviera, 30 giugno - 2  luglio 2016

Together for Europe 2016Sono ormai 300 i Movimenti e Comunità di varie Chiese di gran parte dei Paesi Europei che partecipano alla rete ecumenica di "Insieme per l'Europa". Saranno 1500 i partecipanti a questo quarto convegno generale (dopo i primi due a Stoccarda nel 2002 e 2007 e quello di Bruxelles del 2012) che hanno discusso di Integrazione e riconciliazione, solidarietà con i più deboli, sostenibilità e tutela ambientale, cristiani e musulmani in dialogo, matrimonio e famiglia, economia,...
Tra gli animatori dell'iniziativa, anche il Movimento dei Focolari, alla cui spiritualità New Humanity è ispirato.

Rivedi la diretta streaming dell'evento

Youth Dice risponde a crisi economica e disoccupazione giovanile

Un partenariato tra la società civile ed organizzazioni giovanili di 27 Paesi europei

Logo YDDopo un anno, su conclude il progetto Youth Dice con un bilancio più che positivo.
Promosso da New Humanity e cofinanziato dall’Unione Europea nell’ambito del programma Youth in Action il progetto ha coinvolto 250 giovani, tra i quali quasi la metà provenienti da situazioni svantaggiate.
Attraverso iniziative Giovani, Scambi e Seminari - familiarizzandoli con i valori di un Europa comune e stabilendo una rete stabile a livello europeo, il progetto ha cercato di essere una risposta all'attuale crisi economica europea, dando ai giovani nuova speranza e nuovi strumenti per affrontare la realtà contemporanea in maniera consapevole e partecipe.

Vai al sito del progetto

Quito: La Settimana Mondo Unito 2016 inizia dall'Equador

Settimana mondo Unito dei Giovani per un Mondo Unito

1 - 10 maggio 2016

UWW 2016 in Quito"Collegare culture - Un cammino per la pace" è il titolo dell'evento principale della Settimana Mondo Unito (SMU) che si è svolto quest'anno nella capitale dell'Equador. Dopo il terremoto che ha colpito duramente il Paese andino, un'occasione per far "gridare con più forza la pace e l’unità per i nostri popoli.
Come ogni anno, i Giovani per un Mondo Unito - realtà giovanile di New Humanity - hanno poi promosso nel mondo intero una miriade di iniziative volte a rendere visibile la cultura della fraternità. Quest'anno il filo conduttore è stata l’interculturalità: entrare in dialogo con le diverse culture e riconoscere, in tutte, quella pari dignità che ci fa uguali.

Leggi di più sul sito dei Giovani per un Mondo Unito

Madrid: Quali sfide per l'Educazione contemporanea? Inclusione e solidarietà

Simposio internazionale

Università Complutense, Madrid, 21-24 Aprile 2016

Meeting in Madrid on Education and Solidarity 2"EducazioneUnità" (EdU) ha promosso una tre giorni di riflessione "per un'Educazione inclusiva e solidale". Da sempre impegnati per la promozione di un'educazione integrale della persona umana ad alto livello, diversi esperti di New Humanity hanno dato il loro contrubuto.

Rivedi la diretta dell'evento

 
pdf Scarica la relazione finale dell'evento (spagnolo) (1.01 MB)

pdf Scarica il messagio del Relatore Speciale ONU sul Diritto all'Educazione (Inglese) (205 KB) pdf (205 KB)

Leggi tutto...

Bruxelles: Una testimonianza diretta dal pieno degli attentati al quartiere europeo

 "Il Dialogo e la fraternità sono le uniche risposte ad atti tanto folli"

fraternita in coroTomaso Comazzi si occupa della comunicazione di New Humanity ed è attualmente nella capitale belga per un tirocinio.
Riportiamo la sua personale esperienza legata a quanto accaduto ieri a Bruxelles ed in particolare alla stazione di Maelbek, proprio a pochi passi da dove lavora.

In foto, il concerto interreligioso "Fraternità in coro" organizzato meno di un mese fa a Bruxelles da associazioni cristiane e islamiche

Leggi tutto...

Madrid: New Humanity organizza una giornata di riflessione sulla crisi dei rifugiati in Europa

Crisi dei rifugiati in Europa

Giornata di riflessione, Las Matas (Madrid), 12/12/2015

Crisis de los RefugiadosInformare, dialogare, proporre. Sono stati questi gli obiettivi principali della giornata di riflessione sull'attuale crisi dei rifugiati in Europa che si è svolta lo scorso 12 dicembre presso il "Centro Mariápolis Luminosa" di Las Matas (Madrid).

L'evento era organizzato da New Humanity, ed altre associazioni partner spagnole, attive nell'ambito della politica e della cittadinanza attiva.
É intervenuta anche la dott.ssa Yolanda Feal San Martín, già delegata del Comitato Internazionale della Croce Rossa. Ad intervistarla è stata la dott.ssa Esther Salamanca, rappresentante di New Humanity a Ginevra.

Progetti Internazionali: New Humanity coordina gli aiuti del Movimento dei focolari in sostegno dei migranti

New Humanity helps refugeesIn risposta all’appello di Papa Francesco a favore dei migranti e dei rifugiati si sta attuando un nuovo impegno e una nuova convergenza tra i vari soggetti che si ispirano alla spiritualità del Movimento dei Focolari, coordinato da New Humanity. Insieme alle istituzioni ecclesiali e civili, alle associazioni e alle comunità locali si stanno quindi realizzando diverse iniziative in molte parti del mondo.

Maggiori info sul sito del Movimento Umanità Nuova

"Sign Up for Peace": unisciti alla campagna dei giovani di New Humanity per la pace ed il dialogo

#SignUP for Peace

sign up for peace#SignUpforPeace (iscriviti per la pace) è il titolo dell’appello per la pace promosso dai Giovani per un Mondo Unito (sezione giovanile di New Humanity),
articolato su 5 richieste:

  1. Ridurre i finanziamenti pubblici destinati agli armamenti;
  2. Operare alla radice delle diseguaglianze per contrastare la miseria;
  3. Rivedere i modelli di governance attuali, per riscoprire una visione della politica per il bene comune;
  4. Adottare un modello di legalità organizzata in opposizione ai fenomeni criminali;
  5. Garantire un livello di istruzione primaria universale.

 

Leggi tutto...

new humanity per un mondo unito

Rappresentanze

categorie documenti

Chi è online

Abbiamo 103 visitatori e nessun utente online

  • Simple Item 3
  • Simple Item 4
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4

Contatti

contatti Scrivici

Trovi qui i nostri contatti

sitemapMappa del sito

vedi la struttura del sito per trovare quello che cerchi

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. Chiudendo questo banner, o continuando la navigazione, accetti le nostre modalità per l’uso dei cookie. Nella pagina dell’informativa estesa sono indicate le modalità per negare l’installazione di qualunque cookie.