banner attivita eventi

Il 2016 di New Humanity: Un anno di eventi all'insegna della fraternità

Il 2016 di New HumanityÉ stato un 2016 particolarmente ricco di attività quello che New Humanity ha appena archiviato.

Augurando a tutti voi un altrettanto positivo 2017, vi invitiamo a ripercorrere con noi gli eventi che hanno maggiormente caratterizzato l'anno appena trascorso, consultando la pagina delle nostre attività aggiornata al 2016.

Attività & eventi

Parigi: N.H. alla Conferenza delle ONG partner UNESCO 2016

Conferenza Internazionale delle ONG partner dell'UNESCO 2016

12 - 14 dicembre 2016, Parigi

conference ong unesco decembre 2016 modifiedAlla conferenza hanno preso parte i rappresentanti di più di cento ONG partner di tale Organizzazione. Tema dell'evento - ricco quanto complesso - « Le sfide della rivoluzione numerica per le ONG ». Questo tema, è stato approfondito tramite varie conferenze e tavole rotonde di notevole spessore. È stata ribadita la nostra fondamentale responsabilità, come esseri umani, tanto come individui quanto come collettività nei confronti dell’intelligenza artificiale. Essa  ha dimostrato infatti di essere ormai in grado di operare delle scelte indipendenti dal volere umano, avviandosi verso il transumanesimo.

Leggi tutto...

Bruxelles: N.H. alla presentazione dell'Indice sulla libertà di educazione

9 novembre 2016, Bruxelles

NH at Presentation of Education IndexTomaso Comazzi ha partecipato a nome di New Humanity alla presentazione del rapporto mondiale relativo all'indice sulla libertà di educazione 2016, presentato da Antoine Renard, Presidente della Federazione delle Associazioni Cattoliche per la Famiglia in Europa (FAFCE); Alfred Fernandez, Direttore Generale dell'ong OIDEL; Ignasi Grau, rappresentante ufficiale della stessa ong.

Maggiori informazioni sull'indice sulla libertà di educazione

Leggi tutto...

Querétaro: Due giovani di N.H. al 6° Forum delle ONG partner dell'UNESCO

"Ci impegnamo a vivere la Regola d'oro"

Querétaro (Messico), 3-4 Novembre 2016

NH Messico 5 revisedNancy Avila e Abraham Arzola, due Giovani per un Mondo Unito - sezione giovanile di new Humanity- hanno rappresentato tale ONG durante i lavori del sesto forum internazionale delle ONG in paternariato ufficiale con l'UNESCO che aveva per tema "dalla promozione alla costruzione della pace con le ONG".

Davanti ai rappresentanti di 50 ONG, i due giovani messicani hanno presentato le varie attività e progetti che i Giovani per un Mondo Unito promuovono in tutto il mondo per la promozione della pace.

Leggi tutto...

Ginevra: New Humanity chiede agli ambasciatori all'ONU di votare la dichiarazione sul Diritto alla Pace

Impegno a favore dell'approvazione della A/RHC/RES/32/28

joint letter Right to peaceAnche Jorge M. Dias Ferreira - rappresentante principale di New Humanity all'ONU di Ginevra - ha firmato la lettera che l'Associazione Comunità Papa Giovanni XXIII, IADL, il Comitato giapponese per il diritto umano alla pace ed UNOY hanno inviato agli ambasciatori delle delegazioni nazionali presenti alla sede ONU di New York per chidere di votare favorevolmente la dichiarazione che chiede di riconoscere il diritto alla pace nel novero dei Diritti umani fondamentali (A/HRC/RES/32/32/28) durante il terzo comitato della 71esima Assemblea Generale.

  pdf Scarica la lettera (Inglese) (126 KB)

Ginevra: Il CINGO unito alla preghiera ecumenica per la pace in Siria

Messa per la pace durante la preghiera ecumenica tra Papa e luterani in Svezia

31 Ottobre 2016, Ginevra

Invitation Messe pour la Syrie 1Lo scorso 31 ottobre Papa Francesco si è unito a persone di tutto il mondo per celebrare gli sviluppi ecumenici tra Chiese cattolica e luterane. L'evento ha avuto luogo tra Lund e Malmö, nella Svezia meridionale ed era incentrato sul tema "Insieme nella speranza".
A sostegno di tale iniziativa, il Forum delle ONG d'Ispirazione cattolica presenti a Ginevra (CINGO) ed il centro cattolico degli Studi di Ginevra hanno organizzato una Messa nella Cattedrale di Ginevra. L'evento è stata l'occasione per pregare in particolar modo per la pace nella martoriata terra siriana ed è stato officiato da Mons. Ivan Jurkovic, Nunzio apostolico presso l'osservatorio prermanente della Santa Sede presso la sede ONU di Ginevra.

Leggi di più (Inglese)
pdf Scarica l'invito (Francese) (617 KB)

Parigi: L'UNESCO ricorda il conferimento a Chiara Lubich del Premio per l'Educazione alla Pace

"Reinventare la Pace"

15 novembre 2016, Maison de l'UNESCO

UNESCOs Peace Price to Chiara LubichIl 17 dicembre 1996 Chiara Lubich, era a Parigi per ricevere il Premio UNESCO per l'Educazione alla Pace. Venti anni dopo, in collaborazione con la Missione permanente della Santa Sede presso l'UNESCO, New Humanity ricorda la fondatrice del Movimento dei Focolari (dalla cui spiritualità New Humanity trae ispirazione) con una manifestazione culturale sotto il patrocinio dell'UNESCO (l'Agenzia ONU per l'Educazione, le Scienze e la Cultura) dal titolo: "Reinventare la pace: Educare ad un umanesimo basato sull'unità della famiglia umana".

Vai alla pagina dell'evento

Monaco di Baviera: 300 Movimenti Insieme per l'Europa

Quarto convegno del cammino ecumenico di "Insieme per l'Europa"

Monaco di Baviera, 30 giugno - 2  luglio 2016

Together for Europe 2016Sono ormai 300 i Movimenti e Comunità di varie Chiese di gran parte dei Paesi Europei che partecipano alla rete ecumenica di "Insieme per l'Europa". Saranno 1500 i partecipanti a questo quarto convegno generale (dopo i primi due a Stoccarda nel 2002 e 2007 e quello di Bruxelles del 2012) che hanno discusso di Integrazione e riconciliazione, solidarietà con i più deboli, sostenibilità e tutela ambientale, cristiani e musulmani in dialogo, matrimonio e famiglia, economia,...
Tra gli animatori dell'iniziativa, anche il Movimento dei Focolari, alla cui spiritualità New Humanity è ispirato.

Rivedi la diretta streaming dell'evento

Ginevra: Domanda-Intervento per promuovere politiche per la famiglia

Evento Parallelo sull'Esortazione apostolica di Papa Francesco "Amoris Laetitia"

23 giugno 2016, Palazzo delle Nazioni

New Humanity at Amoris Laetitia in GenevaCome può contribuire il dialogo interreligioso a proteggere e promuovere i valori evidenziati da Papa Francesco per quanto riguarda le politiche famigliari e le sfide che la famiglia è chiamata oggi ad affrontare in tutto il mondo?
Jorge M. Dias Ferreira, coordinatore del Forum delle ONG d'ispirazione cattolica e rappresentante principale di N.H. a Ginevra, ha presentato questa domanda all'evento Parallelo del Pontificio Consilio per la Famiglia e della Missione permamente della Santa Sede a Ginevra.

Leggi tutto...

Ginevra: Jorge M. Dias Ferreira ed il ruolo della Chiesa all'ONU

Intervento al convegno dei giovani responsabili dell'ONG IIMA

Ginevra, 18 Giugno 2016, 14h30' – 16h30'

Ferreira coordinator CINGOJorge M. Dias Ferreira, rappresentante principale di New Humanity a Ginevra, ha avuto modo di riflettere insieme ai giovani responsabili dell'ONG salesiana IIMA circa il ruolo della Chiesa presso le Nazioni Unite a Ginevra. Non è mancata l'occasione per presentare anche la propria esperienza di vita ai 10 partecipanti provenienti da Messico, Costa Rica, Spagna, Filippine e Italia.
"Ho ricevuto echi molto positivi - ha riferito il dott. Ferreira al termine dell'incontro - ed ero molto colpito della qualità del loro ascolto, dal loro interesse e dal grado di impegno di questi responsabili, così alle prese con situazioni concrete complicatissime alle quale debbono fare fronte, soprattutto in America Latina.

Leggi tutto...

new humanity per un mondo unito

Rappresentanze

categorie documenti

Chi è online

Abbiamo 51 visitatori e nessun utente online

  • Simple Item 3
  • Simple Item 4
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4

Contatti

contatti Scrivici

Trovi qui i nostri contatti

sitemapMappa del sito

vedi la struttura del sito per trovare quello che cerchi

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. Chiudendo questo banner, o continuando la navigazione, accetti le nostre modalità per l’uso dei cookie. Nella pagina dell’informativa estesa sono indicate le modalità per negare l’installazione di qualunque cookie.